<{$xoops_sitename}>
<{$xoops_sitename}>

Benvenuto. Registrati
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Contenuti & Utility
Documento senza titolo


ARTICOLI e NEWS : scegli una categoria

Varie : Bagpipe Italian Group
Inviato da admin il 6/10/2001 16:30:00 (13277 letture)

   English


da oltre 20 anni il B.I.G. è sinonimo di Great Highland Bagpipe




Il BIG è nato nel 1986 grazie al lavoro di ricerca e di censimento portato avanti con pazienza e tenacia da Manuel Trucco.

L'intento iniziale fu di riunire tutti gli appassionati di musica celtica ed in particolare i suonatori di cornamusa scozzese, irlandese, bretone e per favorire lo scambio reciproco di informazioni.

Dopo la prima convention italiana tenuta nel 1987 a Casale Monferrato, dal 1989 gradualmente si è sganciata dall'associazione la sezione irlandese e quindi attualmente il BIG raggruppa esclusivamente suonatori di cornamusa scozzese e fino a qualche tempo fa ha avuto la sua base storica a “Cetine”, ameno (e isolato!!) casolare situato a Rignano sull’Arno, in Toscana.

Impegno primario del BIG è quello di mettere in contatto fra loro tutti gli appassionati italiani di cornamusa scozzese (Great Highland Bagpipe), fornendo loro informazioni su origini, storia, struttura, musica, interpretazione musicale, eventi musicali legati a questo strumento nonché

fornire notizie e materiale documentario per lo studio della cornamusa scozzese e della cultura musicale legata ad essa, partendo dalla corretta tecnica di base.

Il BIG è un libero movimento culturale e musicale al quale tutti possono aderire. Non ha scopo di lucro (anzi…), non propone vincoli associativi e opera su tutto il territorio nazionale;

Organizza ogni anno una serie di incontri , per lo più della durata di 2 giorni, sia propedeutici che di approfondimento e di perfezionamento della tecnica dello strumento.

Molti degli stage organizzati sono tenuti dal maestro Bruno Le Rouzic che fin dal luglio 1987 segue ed aiuta con passione i suonatori raggruppati nel BIG aiutandoli a "crescere" con lo strumento; ciò ha reso possibile per la prima volta in Italia un buon livello di piping. Bruno ha nel 2001 passato il testimone dell’attività didattica ad Alberto Massi che grazie agli insegnamenti di Riccardo Bonanni prima, di Bruno LeRouzic poi ed infine del grande Roderick MacLeod, ha raggiunto un livello di competenza e di capacità tecnica e musicale tale da fargli conseguire il “Tutor Certificate on Piping” rilasciato dall’Institute of Piping di Glasgow,

Sotto la sua spinta il BIG ha conosciuto uno sviluppo esponenziale, e assieme al formarsi di altre realtà importanti quali la City of Rome Pipe Band, l’associazione ha allargato la sua attività ben al di fuori di Cetine e dei suoi meravigliosi dintorni.

Dal 2003, nell'ambito del programma di attività previste, vengono organizzati anche degli incontri aperti a tutti gli appassionati di cornamusa scozzese, incontri che vanno sotto il nome di “BIG Gathering”, durante i quali si fondono in modo ottimale aspetti tecnici e conviviali.

L’ offerta didattica che propone si è da qualche tempo ampliata anche in termini informatici e ciò grazie alla realizzazione di un proprio Tutor costituito da una collana di 4 CD-Rom  che vanno ad affiancare l’attività di insegnamento diretto.

Il BIG, ormai, annovera numerosi associati e simpatizzanti collocati in ogni parte d’Italia, dalla Sicilia al Friuli, dal Molise all’Emilia-Romagna, dalla Campania alla Toscana ed al Lazio e persino nella Svizzera italiana; grazie all’impegno ad oggi profuso ed al mai venuto meno entusiasmo, vede i propri amici in continua crescita.

Attraverso il forum che troverete in questo sito è possibile mettersi in contatto e dialogare con la comunità di piper presenti in Italia.

L'associazione è a disposizione di tutti gli interessati per fornire informazioni riguardanti lo strumento, le tecniche e le attività didattiche.

Il BIG si avvale dell’operato e della collaborazione dell’ Associazione Piper Italiani per dialogare con enti o altre realtà amministrative.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

webmaster: sigmastudio, riccardo bonanni, duilio vigliotti