P.M. CHRIS ARMSTRONG

Il P/M Mark Bennet è colui che ha avuto la maggiore influenza sulla carriera di piper di Chris  (Christopher) Armstrong, carriera iniziata all’età di 6 anni con il practice chanter.Dopo soli 7 mesi di lezioni il piccolo Chris vinse la sua prima competiziione.Bennet si rese conto immediatamente delle enormi potenzialità possedute dal giovanissimo allievo e per tale ragione, dopo qualche tempo, lo inviò dal P/M John Matheson per studiare sia il pibroch che la light music.
L’abilità tecnica del giovanissimo Chris lo portò all’età di soli 10 anni suonare e competere nei ranghi della banda di secondo grado Torphichen and Bathgate Pipe Band e, successivamente, ad assumere il ruolo di Pipe Sergeant nella Dumbarton and District Pipe Band.

Dopo ancora pochissimi anni Chris ha iniziato a vincere competizioni di sempre più alto livello giungendo a conquistare ben 5 medaglie d’oro a Cowal e la Piping Society of London Competition nella sezione M.S.R. riservata agli under 18.

Nel 2000 Chris Armstrong conquista la medaglia d’oro nella seziona March di grado A all’Argyllshire Gathering; nel 2001 continua a mietere successi sia all’Argyllshire Gathering che al Northern Meeting tanto da meritare anche l’accesso al Glenfiddich Championship.

Vincitore del prestigioso Bratach Gorm.

Dedica gran parte del proprio tempo alla composizione ed ha già inciso tre album realizzati integralmente con proprie musiche.

Da oltre 8 anni è nei ruoli d’insegnamento del National Piping Centre di Glasgow e svolge intensa attività concertistica.

Suona uno strumento con bordoni Robertson e chanter Naill.

Da circa 3 anni è Pipe Major della prestigiosissima Scottish Power Pipe Band, sostituendo in tale ruolo il grande Roddy MacLeod, MBE, Pipe Major della banda sin dalla sua costituzione e chiamato a più pressanti impegni.

Author:

Condividi-Share
Questa voce è stata pubblicata in Piper. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.