Chi siamo

L’Associazione spera di poter accogliere nel suo seno tutti i Piper che desiderano avere un ruolo attivo nell’ancor limitatissimo scenario del “piping” italiano e vuole essere veicolo di diffusione del messaggio artistico e dei contenuti tecnici da sempre ispiranti l’attività del BIG.

Per tale ultima ragione l’ A.P.I. si pone e resterà sotto l’ala del BIG per tutto ciò che riguarderà l’aspetto tecnico, didattico e artistico promuovendone le iniziative e contribuendo materialmente alla loro attuazione.

In considerazione della condizione di “isolamento esistenziale” vissuta dal “Piper Italico”, l’Associazione si prefigge come scopo concorrente di offrire ai propri iscritti, in quanto piper o aspiranti tali, una serie di servizi, di opportunità e di facilitazioni a partire dalla stimolazione di momenti d’incontro alla ricerca e diffusione di news riguardanti il mondo del piping, dalla creazione di una “vetrina” di prodotti/supporti tecnici innovativi/utili all’offerta di opportunità e facilitazioni relative all’acquisto di strumenti, accessori ed altro.

Una particolare attenzione verrà infine dedicata anche al mondo delle competizioni sia in termini di risultati sia in termini di verifica e/o creazione delle condizioni culturali, tecniche e logistiche per la promozione di eventi di tale natura anche sul territorio italiano.

L’Associazione tenderà anche a costituire relazioni con Enti, Istituzioni ed altre Associazioni, sia italiane che estere, che possano agevolare il miglior conseguimento degli scopi sociali.

In tal senso, e già a pochi mesi dalla sua costituzione, l’A.P.I. è stata riconosciuta meritevole di inserimento nell’albo delle Associazioni Culturali della Regione Molise ed ha avviato intese di partnership con altri Enti territoriali.

Da qualche mese l’A.P.I. ha ufficialmente stretto proficui rapporti di collaborazione con il National Piping Centre, con la rivista specializzata Piping Today ed è i procinto di varare un’iniziativa poliennale con la Royal Scottish Academy of Music and Drama.

Grazie a questa rete di rapporti, che si estenderà anche a produttori di strumenti musicali e accessori e a case discografiche, l’Associazione sarà in grado di arricchire il già esistente pacchetto di vantaggi riservato agli associati.

Ci auguriamo, ovviamente, il successo dell’iniziativa ben consapevoli che esso sarà conseguibile solo grazie al vostro interessamento, adesione e sostegno.

Condividi-Share

Comments are closed.